Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Amazon MP3 Clips

lunedì 20 settembre 2010

TI HO AMATO DI UN AMORE "MALATO" TANTO TEMPO FA

Come in un sogno infinito
ti ho amato tanto tempo fa con il mio
grande amore "malato"...!

Con tutto quello che custodivo gelosamente
dentro la mia anima...
scavando tra i crateri fatti sabbia del mio cuore-meteora
disintegrata da uno sconfinato addio...

e prima di questo infinito burrone di continui silenzi
ti ho amato in quell'anno sordo di suoni e parole
ma assordante di emozioni rubate mai respirate prima
negli inferi dei miei segreti sentimentali..

eri lì...
in tutti i miei pensieri,in ogni mio dannato e santo giorno,
come se fossi un gattino neonato che ha bisogno di cure continue..
eri la mia dolce ossessione che ancor oggi lascia le sue cicatrici sullo strato di pelle della mia memoria..

eri sempre lì..in ogni mio gesto "malato" per il tuo amore negatomi..colpevole di tutto il tuo orgoglioso silenzio bastardo..
mi facevi compagnia nelle mie notti più fredde tra le mie urla e i miei pianti nascosti dietro a mura solide e colorate,

stavi dietro ogni mio sguardo assente,
perso nel vuoto cielo di quei vuoti giorni che cercavo ininterrottamente
di riempire con qualche momento di calore illusorio..
ma non ho mai avuto paura di impazzire..la mia unica paura era intravedere costantemente ogni giorno guardandomi allo specchio.. .il tuo volto riflesso..
come se fossi il mio "gemello" diverso che dirige con una "bacchetta"
ogni mia parola,ogni mio più banale gesto e pensiero..

amavo con il mio amore "malato" ogni tuo dolore
ogni tuo gesto di indifferenza e di arroganza verso il mondo intero..
amavo ogni tua frase dolce traboccante di falsità meschine..
amavo ogni tua ribellione silenziosa e ogni tua smorfia di dissenso..,

ma ciò che amavo di più di te e della tua follia mai rivelatami..
erano le tue frasi interrotte ogni qualvolta mi sorprendevi con un tuo candido bacio...come se fossi un ladro che si impossessava della mia anima in festa scambiandola per un quadro dal valore inestimabile..!

anni son ormai trascorsi..eppur oggi mi sembrano secoli,
ho una vita magnifica e forse penso ancora di non meritarmela appieno... anche senza di te... ma al mio fianco un altro uomo fantastico..che sa amarmi con tutto se stesso senza se e senza ma..

e oggi il mio cuore è tornato una stella splendente..eppure sol pochi anni addietro era frammento di crateri in fiamme..
non trovo più dentro di me questo mio amore "malato" per te..
l'ho ormai seppellito insieme alla Jade a cui ho detto più volte addio...
che purtroppo o per fortuna non esiste più..
e anche se non tutto il male va per nuocere...
questo mio amore "malato" per te ha scavato una fossa profonda nella mia anima..
e solo il tempo mi dirà se in un futuro non so quanto lontano
un'improvviso tuo sguardo fugace e inaspettato
riuscirà a far rinascere la Jade che ho sepolto viva dentro un angolo remoto del mio cuore...!


Jade (2007)






10 commenti:

  1. Lindo e delicado o seu blog,obrigado por sua visita em minha pagina...

    RispondiElimina
  2. Ciao MIchelle,benvenuta nel mio piccolo giardino di pensieri emozionali,felice di leggerti e di notare ke hai gradito questo mio spazio pieno di scritti e di immagini personali e non,tornerò molto volentieri sul tuo blog poikè è molto delicato,e aggiungerei anke profondo.spero a presto,:)Jade.

    RispondiElimina
  3. Il tempo per il nostro tempo passa in silenzio portando con se gioie e dolori. Siamo riusciti a superare con la nostra forza d'animo anche i mari piu impetuosi: Siam o riusciti a superare amori impossibili che hanno dato riflesso a specchi di sincera lucentezza. Se sono rimaste stelle nel cielo a guardare è perche sappiano continuare ad amare, perche sappiamo donare un sorriso anche quando abbiamo lacrime da asciugare. Se ho imparato a chiudere gli occhi non è perche voglio dimenticare, ma soltanto per continuare a sognare. Sii forte come lo sei sempre stata.
    Un abbraccio con il cuore
    Maurizio

    RispondiElimina
  4. veramente bello ciò che hai scritto. credo che l'amore sia la cosa più bella ma hai me più effimera di questo mondo, tutto finisce prima o poi.

    RispondiElimina
  5. Ciò che hai scritto è splendido...a tratti amaro ma comunque splendido..
    Complimenti davvero cara Jade...
    Molto bella anche la nuova veste grafica ;)
    Un forte abbraccio e a presto.
    Franz

    RispondiElimina
  6. Ciao Jade, sono mancata per un pò per diversi motivi e avevo anche detto addio al blog per un'pò per cui adesso è un gran piacere tornare nel tuo giardino e ritrovarci così tante emozioni profonde che arrivano dritte all'anima. Ancora una volta ritrovo moltissime emozioni in comune in questo post in cui hai reso meravigliosamente sia la sofferenza di un amore "sbagliato" sia il sollievo della guarigione da quel sentimento... Ho scritto sbagliato fra virgolette perchè dopo molto tempo e molto dolore per guarire.. mi sono accorta che è stato un passaggio necessario e che forse solo dopo questa esperienza trovi una parte di te che non sapevi d'avere e la forza di amare ogni oltre ostacolo. Sono contenta d'aver ritrovato i tuoi scritti. Un abbraccio grande e a presto!!

    RispondiElimina
  7. Ciao caro Maurizio,
    lietissima di leggerti qui nel mio piccolo mondo di emozioni,mi hai emozionato molto con questa tua risposta, questa tua poesia è incantevole nella sua profonda sincerità d'animo,e credimi lo sapevo già,o meglio lo sentivo già da tutto quello ke scrivi ke tu chiudi gli occhi solo per sognare, ed è una bellissima cosa,ogni tanto li chiudo ank'io i miei occhi per illuminarmi di luce di nuovi sogni da "catturare"....:)!Inoltre rimango affascinata e quasi meravigliata da una bellissima cosa ke mi hai scritto come se mi conoscessi da una vita intera..ossia.."si forte come lo sei sempre stata..."sinceram ritengo ke nelle mie non tantissime esperienze di vita di esserlo stata in buona parte...ho evitato sempre o molto spesso di farmi difendere da kiunque...non ho mai avuto paura di proteggere e difendere ogni mio pensiero,ogni mia azione,però ho cercato sempre di difendere chi mi stava a cuore...e forse spesso ho sbagliato a farlo..e tanto altro ancora...su cui preferisco non soffermarmi per ora,ma ti dico infinitamente grazie per esserci in questo momento nella mia vita...credo di non averti incontrato in questa piattaforma multimediale per "caso"..inzio a considerarti un amico di "vekkia data":),spero ke concorderai..:).un caro abbraccio,spero a presto,buona notte,Jade.

    RispondiElimina
  8. Ciao DARKO,
    felicissima di ritrovarti qui nel mio piccolo salottino di pensieri,.....concordo anke io con te sul fatto ke l'amore è la cosa + bella della vita,ma sull'aggettivo "effimera"..sinceram la penso diversamente..potrei dirti ke l'amore fa soffrite, fa gioire, fa risorgere,fa inpietrire..,ma niente è effimero se rimane nel proprio cuore e nella propria anima..anke fino a qualke attimo prima di lasciare questa amata e "odiata"terra...forse solo allora capiremo<8chi di + e chi di meno) il vero e il + soave volto dell'amore...e nn servirà + nessuna sdolcinata e profonda frase per descriverlo perkè saremo noi stessi AMORE..che fluttua nell'universo..!spero di non essere stata "leopardiana"...":)!Un caro saluto,spero a presto,tua amica Jade:).

    RispondiElimina
  9. CIAO FRANZ!
    Carissimo finalmente ti rivedo passeggiare tra i "rovi" dei miei pensieri..:)...grazie di cuore per i tuoi dolci e sentiti complimenti,ricambio gli stessi per tutti i tuoi scritti recenti e non, e anke per i futuri ke scriverai e ke dovrò ancora leggere..guarda ke nn sto a skerzà...divorerei ogni notte i tuoi libri di poesie se solo li pubblicheresti davvero,(magari...:))un grande abbraccio amico mio e mitico poeta ermetico del nuovo millennio,a presto,tua amica Jade:).

    RispondiElimina
  10. Cara Farfly,
    felicissima di averti ritrovata,avevo capito ke per un pò avevi interrotto il mondo bloggher, mi si riempe il cuore di gioia nel capire ke ti rivedi anke tu in me in molte sfiumature "emozionali" e di esperienze di vita!mi auguro ke hai trascorso bene l'estate, ormai l'autunno è arrivato, ma l'importante è ke nel giardino del nostro cuore ci sia sempre primavera, sol così si riesce a respirare ogni brezza nuova senza la paura ke porti cattivo "presagio"..! son d'accordo con te quando scrivi ke certe direzioni "sbagliate" sono quasi un passaggio "obbligato" per crescere e per scegliere + consapevolmente qual'è la strada giusta per noi,continua a farlo mia cara senza alcun timore,e come dice una bravissima scrittrice,Susanna TAMARO:"Và DOVE TI PORTA IL CUORE"!ti abbraccio,spero a presto,buona notte,tua amica Jade.

    RispondiElimina