Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Amazon MP3 Clips

domenica 14 novembre 2010

AL MIO AMICO "PSYCO" FRA'..:)

A te......AMICO MIO INSEPARABILE...
ora che il tempo e lo "spazio" ci rendono più che mai "separabili"..in un modo
infinitamente "ipotetico"..
così eccomi qui...su questo prato immaginario di un "mondo" che attraversa nuovi mondi di pensieri dalle mille facce diverse....
e con le braccia aperte e con voce ferma ti dico semplicemente grazie di essere mio amico..
di esserci sempre stato per me anche quando ne ero ancor inconsapevole...
grazie di cuore anche per i momenti in cui sei stato comoda e confortante spalla su cui appoggiare delicatamente il mio viso rigato da lacrime amare di silenzi lontani che riecheggiano uragani del mio cuor trafitto da mille spine di rame..
e grazie anche a te ..se oggi son una donna nuova, più consapevole delle sue qualità, dei suoi difetti, delle sue fragilità, e delle sue solide certezze..
e tu..che sei stato molto più di un comune amico di vita...sei stato come un fratello maggiore che prendevo spesso come riferimento...,quel fratello maggiore che non ho mai avuto..,sei stato a tratti quasi come un "compagno di vita" sol perchè a volte e volentieri eri e sei sempre premuroso, dolce e protettivo con me..pure ogni volta che ti confidavo le mie "bufere" sentimentali ed emozionali...a tal punto da convincermi sempre di più che il mio uomo che mi sta accanto deve poter somigliare almeno un pò di più a te per riuscir ancor di più a rendermi veramente felice...,
e per la prima volta, sol dopo più di due mesi che non riusciamo per "forze maggiori" a vederci ..mi sento di cuore di dirti che sarai sempre per me il mio caro amico frà...e che già mi manchi...si mi manchi al pensiero che un giorno forse dovrai partir lontano dalla tua amata e "odiata" terra...e ti vedrò sempre di meno...,
mi mancheranno da morire le nostre serate spensierate passate a canticchiare vecchie ma splendide canzoni di De Gregori,di Irene Grandi e di cantanti intramontabili degli anni '80..in compagnia della tua "amica" chitarra davanti a una luna che rendeva ancor più splendenti i nostri sorrisi silenziosi,ma pieni di mille parole taciute..forse per piccoli istanti di pudore inconfessato..
ho già nostalgia dei nostri pomeriggi a parlar al telefono delle grandi e piccole cose della vita quotidiana..divenendo sempre più complici sia nei pensieri espressi con notevole sincerità ,che in quelli mai rivelati ai nostri volti "da psicologi "scrutatori"...:)...,
mi mancano pure le nostre serate di aperitivi presi alle prime ore del mattino nel salone di casa mia in compagnia delle mie note stonate di tasti scordati del mio caro pianoforte senza tempo..,
e ora.. anche se solo tramite questa "piattaforma multimediale" ti vorrei ripeter che mi manchi a tal punto che vorrei per un attimo egoisticamente e per "assurdo"..non averti mai potuto conoscere...pur di non sentir il rumore e il silenzio della tua "assenza"..anche se non voluta da entrambi..ma "combinata dalla vita"che freneticamente continua impassibile sempre con i suoi treni in corsa...che non dà sconti ai nostri biglietti..neppur se siamo in largo "anticipo"...e il tempo prezioso come gocce di oro colato a volte ci è imperterrito nemico..!
Caro Frà sappi che ti voglio un mondo infinito di bene e che sarai per sempre..anche al di là della vita e di questi nostri miseri e ricchi giorni il mio amico di vita...il mio amico in ogni dove e in ogni tempo possibile e inimmaginabile...sol perchè son convinta che saresti sempre tu..nella tua particolare e artistica semplicità, sempre tu nei tuoi ragionamenti arzigogolati ma pieni di profonde verità e giuste riflessioni, sempre tu in ogni tuo accennato sorriso e sempre tu che mi colori anche la mia più triste e tetra giornata sol con un tuo candido e caloroso abbraccio...!
ora ti abbraccio io con tutta me stessa e ti dico grazie di esserci..qui per me..anche sul mondo blogger..ma sopratutto nella vita reale....!

tua amica di vita Jade.:)

9 commenti:

  1. un amico in comune .... e posso capire ciò che dici ;)
    un abbraccione cara Jade e tanti bacini! Zoe.

    RispondiElimina
  2. Non è che me lo presti?
    I miei hanno tutti la "a" minuscola ...

    RispondiElimina
  3. Cara Zoè, ben detto...un amico così è bello non solo averlo..ma ogni tanto anke "elogiarlo" nei modi ke ognuno di noi ritiene opportuni...;)!ti abbraccio forte,baci, a presto amica mia!Jade

    RispondiElimina
  4. Ciao caro Folletto, bè se proprio insisti...te lo presenterò....;)!magari fai un salto su franzmieru.blogspot.com...lo troverai lì...quello è il suo regno fatto di versi splendidamente ermetici,profondi,toccanti,e ki + ne ha... + ne metta....:)!a presto amico mio, passa a trovarmi quando vuoi,i tuoi pareri e commenti sul mio blog son sempre super graditi..:)!un abbraccio,Jade.

    RispondiElimina
  5. Quando la vita regala un sorriso, tienilo stretto
    perche con esso che coloriamo il nostro viso.
    Quando la vita regala un sorriso, chiudi gli occhi un'istante e goditi il paradiso.

    Maurizio

    RispondiElimina
  6. Anch'io ho avuto un amico così, ma ho perso il treno...
    Ma si avanti lo stesso, ramarricandosi magari per aver rincorso un sogno, perché quel che é stato é stato...nessuno lo potrà cancellare.
    Lilly

    RispondiElimina
  7. Caro Maurizio, come ben tu sai i sorrisi son i doni più preziosi e a volte "rari" ke la vita ci può riservare..per cui credo ke dovremmo apprezzare anche i sorrisi "accennati"...anke quelli sono importanti....in un mondo dove purtroppo le "cose materiali" sembrano avere spesso il sopravvento..ma per fortuna nn è sempre così...:)!ti abbraccio forte, il mio sorriso possa giungere a te sul tuo viso come dolce brezza mattutina!a presto, tua amica Jade.

    RispondiElimina
  8. Ciao Annalisa,
    ti sembrerà forse un pò strano..ma ti capisco perfettamente...anke a me in passato è accaduta una cosa simile..infatti questo mio grande amico l'ho incontrato e conosciuto bene parekki anni dopo..proprio quando avevo perso "le speranze " di credere nell'amicizia tra uomo e donna..ma la vita si diverte a stupirci..ed io anke per questa ke la ADORO...!SPERO DI CUORE CAPITI ANKE A TE QUELLO KE MI è ACCADUTO A ME ANNI FA...NN PERDERE MAI LA SPERANZA...VOLERE è POTERE..!A PRESTO,JADE

    RispondiElimina
  9. Cara amica mia...devo confessarti che mi sento molto piccolo al cospetto di questa tua graditissima ed imponente dedica.
    Ti ringrazio tanto, di cuore...per il pensiero e perchè mi hai fatto riflettere molto sul valore immenso dell'amicizia....Quell'amicizia maiuscola nutrita da volti critici, fermi e distesi che immaginiamo concretamente vicini seppur tra le distanze imagistiche e non della vita.
    Lusingato ed onorato ti ringrazio ancora, ti abbraccio e ti auguro altresì tutto il bene che l'imprevedibilità misteriosa e spiazzante del tempo sarà in grado di donarti ;)

    RispondiElimina