Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Amazon MP3 Clips

domenica 21 novembre 2010

Dedica al mio carissimo DJ FREE SPIRIT





( Cari amici "bloggerini"...oggi mi accingo a soffermarmi sulla descrizione "emozionale" e direi anche molto personale di un uomo che ho conosciuto di recente nel mio mondo lavorativo...e che molto sinceramente posso affermare che questa persona mi ha lasciato un roseo pensiero positivo in fondo a un angolo remoto ma soleggiato della mia anima...e con la mia "particolare" descrizione della sua personalità..capirete presto il perchè...:)!)


"...In una mia comune giornata lavorativa di metà ottobre incrocia per puro caso lo sguardo fugace ma splendidamente solare di un ragazzo,( lo definisco così poichè è più "anziano" di me di soli 3anni..) che con la sua "curiosa" e a dir poco originale felpa blu si mimetizzava in un angolo del reparto di un grande ipermercato in mezzo ad altri suoi colleghi di lavoro.
Stava lì...con aria disinvolta e "assorta" nel svolgere il suo lavoro, come se stesse compiendo per il "prossimo"...cliente, ( intento a raggiungerlo dopo un lungo ed inesorabile " pellegrinaggio" al "casello dei carrelli"..) una specie di "MISSIONE",e tale cliente, intento a raggiungere prima di altri clienti il suo "GURU" gli consegna col sorriso la propria fiducia nella faticosa scelta " dell'oggetto prezioso ed altamente tecnologico" più in voga e al passo coi tempi che l'ipermercato disponeva in commercio...insomma per sintetizzare..il mio amico era il "GURU", il cliente invece era il "PELLEGRINO".
La mia perenne ed instancabile... e aggiungerei anche.. "sensibile" curiosità è spiccata d'improvviso nel bel mezzo del mio turno lavorativo...o meglio mi è bastato intravedere un velo di tristezza negli occhi lucidi e luminosi di questo ragazzo per sentire istintivamente e quasi senza un definibile motivo ad osservarlo più attentamente..ma stavolta con occhi diversi..ossia desideravo sapere veramente chi c'era dietro quel volto da "bravo ragazzo e da bravo ed onesto lavoratore"...oltre al fatto che a pelle mi ispirava fiducia.
Pertanto provai nelle ore successive a scambiare anche poche parole tra le "pause lavorative aggiunte da entrambi"..e compresi che "costui" non era un semplice ragazzo intento a svolgere nel miglior dei modi il suo lavoro....ma lui rea il SOLE DI SE STESSO, era il "sole" di tutto quello che faceva e di tutto quello che "respirava" nei pensieri della gente con la quale veniva a contatto, lui era il "sole" di ogni istante che viveva in modo ETERNO E FUGACE nel medesimo modo e allo stesso tempo....!

Era come se in tutti i suoi movimenti, in tutte le sue parole,in tutti i suoi gesti posati..pacati e alternativamente energici..niente..e dico proprio niente l'avrebbe distolto dalla sua "ESSENZA PIù AUTENTICA"... o meglio dal suo essere più profondo..metaforicamente mi ha dato di immaginare "la sua anima come una FENICE danzante e in festa davanti a banchetti di tavoli imbanditi di emozioni contrastanti ma intense del suo cuore-spirito free.!

Tuttavia solo nelle settimane successive ho avuto modo di conoscere più nei dettagli la sua personalità semplice ma piena di mille vortici misteriosi...,
non ho mai avuto impazienza di leggere con delicatezza la vera " consistenza" di questo "velo di tristezza" che scorgevo a tratti nei suoi profondi occhi nocciola...non volevo neanche domandarmi quali cicatrici del cuore questa velo nascondeva al resto del suo mondo..., ho pensato semplicemente ogni volta che lo rivedevo che i discorsi più confidenziali sarebbero arrivati da soli senza alcuna forzatura.., come un fiume dalle limpide acque che scorre senza mai fermarsi per giungere senza esitare nelle acque salate del "suo" mare...!
Infatti mi son bastati minuti intensi e sinceri di discorsi più intimi e confidenziali, nei quali anche io in prima persona mi son esposta accennando ad alcune mie vicissitudini di vita sentimentale,lavorativa e non, in quanto anche io come lui mi son sentita subito amio agio sentendo di fidarmi ciecamente di lui e della sua riservatezza...; e nel nostro ultimo e recente discorso ho avvertito una strana ma bella sensazione...ossia quella di "AVER COMPRESO NEL PROFONDO DELLA MIA ANIMA LA SENSIBILITà DELLA SUA ANIMA ANCOR PRIMA DI SAPERE E CAPIRE ALCUNE SUE DELICATE ESPERIENZE DI VITA DEL SUO PASSATO.
E per brevi ma intensi attimi ho percepito una sensazione tramutatasi subito in un mio pensiero profondo e indelebile..ossia che "ANIME "TURBATE"..FERITE , MA POI DOPO TANTE "CADUTE" FINALMENTE RINATE E PIENE DI LUCE..NON SI INCONTRANO MAI..DICO MAI PER CASO..!

E allora ringrazio almeno in parte me stessa per non bloccarmi mai davanti alla seppur "sorridente" apparenza di una qualunque persona con la quale instauro un qualsiasi tipo di conversazione e un qualsiasi tipo di rapporto, in quanto sento che il mio istinto mi conferma per fortuna almeno 9 volte su 10 che non sto sbagliando a seguire semplicemente il mio sentire...QUEL MIO SENTIRE COSì SPESSO FRAGILE MA ALLO STESSO TEMPO COSì COMBATTIVO CHE NON SI ARRENDE MAI..CHE NON TORNA MAI INDIETRO MA CAMMINA A TESTA ALTA NONOSTANTE CONTINUI A SENTIRE I FISCHI ..GLI "INSULTI" LE 2RISATINE" DELLA PARTE "PERVERSA E EGOISTICA " DELLA MIA MENTE CHE CONTINUA A FAR RUMORE PUR DI NON ESSERE DIMENTICATA NELLA "MIA SCATOLA CELEBRALE"...!



AL MIO NUOVO E MITICO AMICO DI VITA...I.V.:IL DJ FREE SPIRIT...;)
( scusatemi se ho messo solo le iniziali del nome del mio amico, ma per preservare la sua privacy ritenuto opportuno non scrivere per intero il suo nome.)







3 commenti:

  1. Grazie caro Folletto, te la auguro anke a te di tutto cuore! spero a presto!tua amica JADE

    RispondiElimina
  2. Posso dirti simpaticamente che mi sembri super cotta?
    ;-D

    P.S. Se lo sei per davvero ti auguro una felicissima storia d'amore!

    RispondiElimina