Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Le piante e i fiori di un angolo del mio giardino..sono lo specchio di un angolo del mio cuore!

Amazon MP3 Clips

giovedì 15 aprile 2010

RAGAZZO DAL CUORE VAGABONDO....

IN QUESTA MAGICAMENTE SILENZIOSA NOTTE STELLATA COSA
TI ASPETTI DA ME RAGAZZO DAL CUORE VAGABONDO..?...

QUALE FRECCIA VELENOSAMENTE DOLCE SPERI DI VOLER CONFICCARE DENTRO
A QUESTO MIO CUOR ANCOR PIENO DI PACE E DI FERITE SILENZIOSE..?..

FORSE PREFERISCI INFILARMI DEGLI AGHI SOTTILI E IMPERCETTIBILI SU QUESTO MIO CUORE...QUESTI AGHI SEMBRANO COME UN'AGOPUNTURA.. ANESTETIZZANO I MIEI CONTINUI "REUMATISMI EMOZIONALI"..

COSA DESIDERI DA QUESTE MIE LABBRA ASSETATE DEI TUOI DOLCEMENTE TRISTI OCCHI...?!...

CARO RAGAZZO COL CUORE VAGABONDO..MI CHIEDO PERCHè CONTINUI A FISSARMI CON QUESTO TUO INTRAMONTABILE SILENZIO SCRUTATORE...

SENTO CHE CONTINUI A IMPOSSESSARTI DELLE MIE PIù SEGRETE PAURE... E A VAGARE TRA LE SERPI DEI MIEI PENSIERI PROIBITI PER PUDORE NASCOSTI AL TUO VOLTO...

I TUOI OCCHI DIVENTANO COME QUELLI DI UN LUPO CHE ASPETTANO IL GIUSTO MOMENTO PER AZZANNARE LA MIA GOLA DI LEPRE BIOSGNOSA SOLO DEL TUO GLACIALE CALORE...

CHE COSA ASPETTI RAGAZZO DAL CUORE VAGABONDO..A CONFICCARMI DOPO UN TUO TENERAMENTE INEBRIANTE SORRISO UNA SOTTILE MA TAGLIENTE LAMA NEL MIO BATTITO?..QUESTO BATTITO ANCOR INGIUSTAMENTE FELICE DI AVERTI QUI ACCANTO A ME ..BISOGNOSO DI DONARTI DELLE MIE CAREZZE VELLUTATE SUL TUO CUORE DI FRAGILE CRISTALLO DI NEVE....

SENTO UN TREMORE SUL TUO VISO SCOSSO DAL MIO CONTINUO SORRISO PROPRIO MENTRE IL MIO CUORE SANGUINA PER LA TUA LAMA ORGOGLIOSAMENTE LACERANTE...


..FORSE D'IMPROVVISO HAI PAURA CHE IL TUO CUORE VAGABONDO PER LA PRIMA VOLTA STA PIAN PIANO DIVENTANDO PRIGIONIERO DEL MIO?!?....

E SULLE TUE MANI ANSIMANTI DI CAREZZE PROIBITE..COSA VUOI DA ME..E DA QUESTO MIO CUORE FELICE DI MORIRE TRA LE TUE BRACCIA ASSASSINE...?..

FORSE DESIDERI UNA SOLA NOTTE DI LUCE PER IL TUO CUORE STANCO DI DOVER SOFFRIRE PER UN AMORE NON PIù CORRISPOSTO.......

CARO RAGAZZO DAL CUORE INFELICE...SARò IO STANOTTE A STUPIRE TE..USANDO SOLO LE MIE BRACCIA PER STRINGERTI FORTEMENTE A ME DA TOGLIERTI IL RESPIRO AFFANNOSO CHE HAI...

DARTI SENZA AVER NULLA IN CAMBIO..UN Pò DEL CALORE CHE HO E CHE FORSE ORA TU NON HAI PIù..E CHE QUESTO INVERNO DEL TUO CUORE SPEGNE SILENZIOSAMENTE QUESTO TUO BATTITO SENZA CHE TU POSSA ACCORGERTENE...

VIENI QUI...L'UNICA COSA BUONA CHE POSSO DARTI..è UNA SPALLA COMODAMENTE SOFFICE...DA FARTI DA CUSCINO...UN CUSCINO IN CUI TU POTRAI SFOGARTI..DOPO ESTENUANTI BRIVIDI DI IMMENSO STUPORE..
FINALMENTE STAI BAGNANDO QUESTA MIA NUDA SPALLA CON LE TUE AMARE LACRIME COPIOSE ..DI UN PIANTO TRATTENUTO DA ANNI DI EREMITI DOLORI SILENZIOSAMENTE ATROCI...QUEI DOLORI CHE ORA IO RIESCO A SCORGERE IN QUESTO TUO CUORE VAGABONDO..

FORSE TI AMERO' IN SILENZIO RAGAZZO DAL CUORE VAGABONDO...E FORSE TU NON MI DIMENTICHERAI MAI...

ANCHE SE SENTO.. CHE PRESTO SCAPPERAI A RINCORRERE IL TUO VERO AMORE PERDUTO...QUELLO CHE TI STAVA TRASFORMANDO IN UN RAGAZZO DAL CUORE DI PIETRA...SEMPRE VAGABONDO NEI TUOI SENTIERI DI FINTE PRIMAVERE D'AMORE...!

(.. l'amore..quello vero... sa donarsi senza chiedere nulla in cambio..solo allora senti la forza intrinseca dell'uragano di emozioni...quello dell'amore autentico....!Jade)




2 commenti:

  1. "Gli amori eterni sono quelli impossibili" ... Ed è sempre questa frase che mi è rimasta dentro. Perchè tutti gli amori non vissuti, quelli che ci hanno lasciato modo di sognare fino alla fine (e che ci fanno sognare ancora) che ci hanno dato quell'attimo di dolore ma che non hanno distrutto tutto il sogno in se per se, sono destinati ad essere eterni. E ritornano dentro di noi ad ondate, perchè il non vissuto, chissà perchè, è sempre meglio di ciò che siamo vivendo. Forse perchè lo immaginiamo, come più ci piace.
    L'essere noi stessi, per riagganciarmi al discorso che facevamo sull'altro post, non è così semplice. Perchè devi accettare non solo i giudizi della gente (nessuno ne risparmierà uno al momento che andrai con un piede fuori dal coro). Dopo di questo hai varie strade da poter perpetrare. All'inizio mi giustificavo. Parlavo con chiunque volesse ascoltarmi, spiegandogli i miei ragionamenti, accadimenti, processi mentali che mi avevano portato ad essere quello che ero. Finchè non trovai un amico, ora purtroppo perso, che mi disse un giorno "Con me non devi giustificarti. Tu sei così e a me piaci" e da quel giorno ho iniziato a tirare fuori a testa alta quello che ero, come lo volevo dimostare, con i miei alti e bassi, senza nascondere stati umorali. Cercando ovviamente di non ledere più del giusto, chi mi stava a fianco. Forse anche questo, compresa la sincerità, a volte non paga. Perchè l'essere all'interno di un coro ti fa sentire protetto, accettato, non farai mai nulla che gli altri noteranno, potrai passare indisturbato. L'essere fuori da tutto questo, equivale ad essere sempre sotto "tiro", nno puoi mai abbassare la guardia, affidarti a qualcuno. Ed è veramente difficile anche essere amati, perchè se tu puoi tollerare e combattere per tutto quello che sei, spesso chi ti sta accanto non riesce a farlo. Per via delle tue "stranezze" che, anche se piacciono e qualcuno può innamorarsi si queste, sono impegnative da portare in mezzo alla massa. Quando già l'altra parte ha una vita tranquilla, serena, nel coro. E ti ama e ti guarda al di fuori di tutto questo e stenta a portarti nel suo mondo perchè sei un ciclone, una forza della natura e sconvolgeresti tutto quello che lui ha creato in tutti questi anni. Quindi ti ama, si tiene dentro al coro, e ti tiene fuori dalla sua vita. Pur leggendo ogni tanto i tuoi "piccoli passi". E' un pò come il film di Lady Hawke. Lui Lupo di notte e lei Falco di giorno. Incontrarsi solo nelle Eclissi e amarsi, sono il quel frangente.

    La magia dovrebbe essere spezzata. Ma la volontà deve essere di entrambi. Per ora mi limito a librarmi nell'aria e ad amare il mio Lupo, non potendolo avvicinare.

    RispondiElimina
  2. Cara Asha,non puoi immaginare quanto ti capisco,e mi sembra proprio di aver trovato in te quell'amica alla quale mi basta scriverle due sincere e semplici righe per farle capire veramente il mio stato d'animo..ed io di capire il tuo..anke con poke righe...:)!son convinta ke entrambe abbiamo affrontato in passato alcune prove difficili e delcate..dalle quali siam poi uscite fuori soltanto + forti e pronte ancor di + ad affrontare il mondo con le nostre gambe anke nelle sue assurdità..con i suoi ingiustificati pregiudizi e altro..ti ringrazio di cuore per essere quello ke sei..semplicemente e meravigliosamente te stessa ogni volta ke mi scrivi...perkè tu mi scrivi col cuore in mano..credo un modo di scrivere molto simile al mio...e sei una persona molto sensibile e profonda..e son certa di non essere l'unica a dirtelo e a pensarla così di te...!son felice di averti conosciuta anke se solo in questa "piattaforma virtuale"...ma la vita è imprevedibile per fortuna anke nelle cose belle..magari chissà.. un giorno ci ritroveremo a bere insieme un buon caffè a un bar caratteristico delle mie parti..ammirando il mare cristallino delle spiagge del a me caro salento..mai dire mai nella vita...;)..ti abbraccio..a presto,tua amica Jade.

    RispondiElimina